In Gran Bretagna telefonini al bando nelle scuole

77 Visite

La Gran Bretagna mette al bando i cellulari nelle scuole per “minimizzare il disturbo e migliorare il comportamento nelle classi”. L’uso dei dispositivi sarà impedito anche durante gli intervalli o i pasti e gli insegnanti avranno il potere di perquisire le borse degli alunni alla ricerca dei gadget proibiti. I trasgressori saranno puniti con un castigo in solitario — un metodo assai comune nelle scuole britanniche — e la confisca dei telefonini si legge sul ‘Corriere della sera’.

Le scuole avranno quattro opzioni per mettere in pratica il bando. La più radicale prevede il divieto assoluto di portare in classe i telefoni, che dunque andranno lasciati a casa; un’altra ipotesi è che vengano consegnati all’ingresso allo staff scolastico, oppure, terza possibilità, chiusi in armadietti; la soluzione più ‘liberale’ è che gli allievi tengano con sé i telefoni, che però non devono essere “né usati, né visti, né sentiti” e quindi lasciati spenti in fondo agli zainetti.

adnkronos

News dal Network

Promo