Lavinia travolta e uccisa da statua a Monaco, archiviata indagine tedesca

98 Visite

 Archiviata dalla magistratura tedesca l’indagine relativa alla morte di Lavinia, la bambina napoletana di sette anni deceduta il 26 agosto 2022 a Monaco di Baviera, dopo essere stata travolta da una statua di marmo nel salone centrale dell’albergo nel quale si trovava in vacanza insieme ai genitori.

In Procura a Roma è invece ancora aperto il procedimento avviato dai magistrati capitolini dopo il decesso. A piazzale Clodio è stato depositato l’atto di archiviazione dei magistrati tedeschi. I pm di Roma in particolare dovranno affrontare fra l’altro la questione della giurisdizione.

News dal Network

Promo