Patto di collaborazione tra la Toscana e Kyiv

43 Visite

Tra la Toscana e la Regione di Kyiv è stato stretto un patto di amicizia, solidarietà e collaborazione. Questo importante accordo è stato siglato nei giorni scorsi nel corso di una videoconferenza alla quale hanno partecipato il governatore della Toscana Eugenio Giani e il presidente dell’oblast della capitale ucraina Ruslan Kravchenko.

La durata di questo patto si estenderà fino al 30 settembre 2025, con una forte attenzione a vari settori come lo sviluppo economico, il mondo accademico, il commercio, l’innovazione e la sanità. In particolare, la Regione Toscana darà priorità al sostegno sanitario ai cittadini di Kyiv gravemente colpiti dall’aggressione militare russa.

Giani sottolinea che questo accordo mira a sbloccare il potenziale di entrambe le regioni e sottolinea l’importanza della collaborazione nell’affrontare la crisi umanitaria causata dalle azioni militari della Federazione Russa e le loro conseguenze a lungo termine nella regione di Kiev. In definitiva, l’obiettivo è favorire legami più forti tra le persone e le istituzioni di queste due regioni.

News dal Network

Promo