Dopo sette anni torna in pista Tartaglia Aneuro

107 Visite

È disponibile dal 5 marzo, su tutte le piattaforme digitali, l’atteso ritorno discografico del gruppo Tartaglia Aneuro, “Pazzià”: il singolo anticipa la pubblicazione del terzo album (in uscita il 22 marzo) del gruppo folk/crossover/patchanka napoletana a distanza di sette anni dal secondo, “Oltre”.

Il gruppo torna nuovamente ad affacciarsi nel panorama musicale dopo l’enorme successo della canzone “Le Range Fellon” (con Daniele Sepe nel progetto Capitan Capitone) che, con oltre due milioni di streaming totali, ha proiettato Tartaglia nel circuito nazionale posizionandolo al primo posto della classifica “Viral 50 Italia” – quella dei brani piu? condivisi – di Spotify Italia.

Tartaglia Aneuro, originari della terra Flegrea, nascono nel 2012 per affermarsi poi rapidamente nella scena musicale napoletana, una band estremamente eclettica che ha saputo distinguersi nella fervida scena partenopea e ha saputo conquistare il pubblico grazie all’intensa attività live in ambito nazionale e internazionale nonché collaborazioni artistiche e open act di 99 Posse, Daniele Silvestri, Calcutta, Salmo, Clementino, e molti altri grandi nomi.

Il genere musicale di riferimento di Tartaglia Aneuro è la world music nella quale mescola stili e generi musicali, linguaggi e tematiche impegnate. Questo melting pot culturale, e artistico rende il gruppo il più aperto e inclusivo dell’intera scena cittadina con testi che spaziano dal napoletano all’italiano.

News dal Network

Promo