Meghan torna su Instagram e lancia un brand: boom di follower

75 Visite

Meghan Markle ha lanciato un nuovo marchio di lifestyle su Instagram, segnando il ritorno sul social della duchessa di Sussex da cui mancava dal 2020. I primi 9 post, che insieme compongono semplicemente il nome della nuova attività commerciale, hanno contato in poche ore oltre 200mila follower, anche se non si sa ancora bene cosa American Riviera Orchard venderà. Probabilmente si tratterà di oggettistica legata al mondo della cucina, dai libri di ricette agli accessori. Per ora si vedono soltanto lo stemma e il logo dorati del marchio, che secondo gli osservatori reali rispecchierebbero la calligrafia della moglie di Harry.

Cosa potrebbe vendere, le ipotesi

Nella domanda di registrazione del marchio – scrive il Guardian – l’ambito di attività si estende a libri di cucina, stoviglie, biancheria, una gamma di creme spalmabili e conserve tra cui gelatine, marmellate e burro di arachidi, oltre a segnaposto da tavolo specificati come “non di metalli preziosi”. Una seconda domanda di registrazione internazionale comprende articoli di cancelleria, tessuti, borse a tracolla, attrezzatura per lo yoga e una gamma di articoli per animali domestici come guinzagli, collari, tappetini per l’alimentazione e becchime per uccelli. Oltre all’account Instagram, il marchio ha anche lanciato un sito web composto dal logo dell’azienda e da un link per iscriversi a una lista d’attesa. Si è ipotizzato che Meghan voglia lanciarsi in un tipo di attività stile Martha Stewart o Gwyneth Paltrow.

Le attività della coppia dalle ‘dimissioni’ dalla Casa Reale

Da quando lei e Harry si sono dimessi da ‘membri senior’ della casa reale nel 2020, la coppia ha avviato una serie di iniziative mediatiche di alto profilo, tra cui un accordo quinquennale con Netflix del valore di 100 milioni di dollari, un contratto Spotify da 20 milioni di dollari terminato a metà del 2023 e il libro di memorie di Harry del 2023, ‘Spare’. Ma American Riviera Orchard sarebbe la prima attività commerciale con la quale Meghan venderebbe beni fisici.

Meghan e Harry si impegnano anche in opere di beneficenza attraverso la Archewell Foundation, che si occupa di sicurezza digitale. Un marchio di lifestyle rappresenterebbe un ritorno al passato per Meghan, che in precedenza intervistava amici famosi, condivideva ricette e scriveva di viaggi, bellezza e cibo su The Tig, un sito web di lifestyle che aveva chiuso prima di sposare Harry.

adnkronos

News dal Network

Promo