Jennifer Lopez cancella diverse date tour, pochi biglietti venduti?

74 Visite

Un ritorno deludente? Dopo dieci anni di assenza, Jennifer Lopez ha pubblicato ‘This Is Me… Now’, un album di 16 tracce che accompagna due film sulla vita della cantante “romantica seriale”. A sostegno del suo nuovo album, la popstar ha lanciato un tour di trenta date negli Stati Uniti e tre in Canada, ma i biglietti, secondo la stampa americana, stentano ad esaurirsi.

Variety ha esaminato il numero di biglietti ancora disponibili su Ticketmaster, il sito di vendita di biglietti per i concerti, e i risultati sono a dir poco problematici: un mese dopo la messa in vendita, il numero di posti ancora disponibili supera di gran lunga quelli non in vendita (cioè presumibilmente già venduti). Di conseguenza, i produttori di Jennifer Lopez hanno cancellato sette date: Cleveland, Nashville, Raleigh, Atlanta, Tampa, New Orleans e Houston. Non è stata fornita alcuna motivazione ufficiale, la piattaforma afferma semplicemente: “Purtroppo l’organizzatore ha dovuto cancellare il vostro evento. Non è richiesta alcuna azione per ottenere un rimborso”.

La cantante 54enne ha aggiunto però altre date a Miami (28 e 29 giugno), Toronto (2 e 3 agosto) e New York (16 e 17 agosto), sua città natale e ora ultima tappa del suo tour.

La cantante di On The Floor – che ha superato i 531 milioni di ascolti su Spotify – ha registrato il peggior debutto della sua carriera con questo nuovo album. La grande campagna di marketing condotta da Jennifer Lopez e dai suoi team non ha aiutato ‘This Is Me… Now’ a scalare le classifiche. Quando è stato pubblicato a metà febbraio l’album, che racconta la sua storia d’amore con l’attore Ben Affleck, ha raggiunto soltanto la posizione numero 38 della classifica Billboard. Un ritorno deludente per la cantante che ha avuto cinque album nella top 10 di Billboard. E uno, ‘J.Lo’, il suo secondo album del 2001, addirittura in prima posizione.

L’album ‘This Is Me… Now’, il tour, il film musicale ‘This Is Me…Now: A Love Story’ e il documentario ‘The Greatest Love Story Never Told’ fanno parte di un progetto multimediale autofinanziato da 20 milioni di dollari che ruota, come ha descritto Variety in un recente articolo di copertina, intorno alla vita della Lopez “come romantica seriale”, partendo dal suo ricongiungimento con l’attore Ben Affleck, che ha sposato nel 2022 quasi due decenni dopo che la coppia di superstar si era separata una prima volta primi anni 2002, ad un passo dalle nozze.

adnkronos

News dal Network

Promo