Renzi, azione legale contro De Luca: “Parole diffamatorie”

88 Visite

“Il senatore Matteo Renzi ha dato mandato ai propri legali per agire in sede giudiziaria contro il sindaco di Taormina Cateno De Luca, per le parole gravemente diffamatorie pronunciate questa mattina durante una conferenza stampa presso la Camera dei Deputati”. Così in una nota l’ufficio stampa di Italia Viva annuncia la decisione del senatore Matteo Renzi.

De Luca, intanto, insiste. “Ribadisco: mentre Renzi si è fatto l’accordo con Cuffaro, condannato lo ricordiamo nel 2010 a sette anni di reclusione per favoreggiamento a Cosa nostra, nel disperato tentativo di superare il 4%, noi abbiamo fatto un accordo con Capitano Ultimo, l’uomo che ha arrestato Totò Riina”, dice il leader di Sud chiama Nord – lista Libertà. “Vedo che Renzi ha già dato mandato ai suoi legali, nessun problema. Ma lo sfido pubblicamente a un confronto dove lui sara’ accompagnato da Toto’ Cuffaro e io dal Capitano Ultimo che sarà candidato nella lista Libertà”.

adnkronos

News dal Network

Promo