Nato, oggi i 75 anni del Patto Atlantico

72 Visite

Come nasce il Patto Atlantico

Il trattato nacque grazie ad una risoluzione presentata al Senato Usa da un repubblicano di Grand Rapids, Michigan, il presidente della commissione Esteri Arthur Vandenberg. In passato su posizioni isolazioniste, l’ex giornalista si era convinto, dopo la sconfitta del nazifascismo e davanti alla minaccia dell’Urss di Stalin, della necessità di ancorare la difesa del “mondo libero” ad un’alleanza militare che garantisse l’indipendenza dell’Europa Occidentale dall’Unione Sovietica.

L’11 giugno del 1948 Vandenberg, ai tempi dell’amministrazione di Harry Truman, che era un democratico, introdusse al Senato, ottenendone l’approvazione con 82 voti favorevoli e 13 contrari, una risoluzione che consigliava al presidente di cercare la sicurezza degli Usa e del mondo libero sostenendo mutui accordi di difesa che operassero nell’ambito della Carta delle Nazioni Unite, ma al di fuori del Consiglio di Sicurezza, dato che il diritto di veto sovietico avrebbe impedito accordi di difesa collettiva.

adnkronos

News dal Network

Promo