William e il primato: sarà il re più alto in oltre 300 anni di monarchia

66 Visite

Il futuro sovrano – scrive Hello! Magazine – è più alto anche di re Carlo (178 cm, la stessa statura che aveva anche sua madre, la principessa Diana) e di sua moglie, la principessa Kate (175 cm). Per quanto riguarda i monarchi del passato più bassi, al primo posto c’era la regina Vittoria, con un’altezza di 152 cm. C’era poi Carlo I, che regnò dal 1625 al 1649, ed era alto 163 cm, ma si assicurava di indossare scarpe col tacco alto, e nei ritratti era sempre dipinto in modo tale da dare l’illusione di essere più alto.

Tornando alla quartina dei re più alti, Edoardo I regnò dal 1272 al 1307 ed era anche conosciuto come ‘Edward Longshanks’ (più o meno, ‘lunghi stivali’ o ‘gambe lunghe’), dati i suoi 188 cm, altezza piuttosto insolita per l’epoca. Il ‘monarca allegro’, Carlo II, governò dal 1630 al 1685. Quando aveva quattro mesi, sua madre si lamentò che sembrava avesse un anno. Da adulto raggiunse il metro e ottanta e già a 12 anni combatteva in battaglia. Ma lo scettro per il monarca britannico più alto spetta a Edoardo IV, con i suoi 194 cm. Quando indossava l’armatura, il re sembrava un gigante di 2 metri. Edoardo governò per quasi 22 anni dal 1461 al 1483, con un breve intervallo nel 1470, quando fu deposto per sei mesi.

adnkronos

News dal Network

Promo