Clima, Copernicus: “Marzo 2024 è il più caldo mai registrato”

84 Visite

Marzo 2024 è stato più caldo a livello globale di qualsiasi altro mese di marzo precedente registrato, con una temperatura media dell’aria superficiale di 14,14°C, 0,73°C al di sopra della media del periodo 1991-2020 per marzo e 0,10°C al di sopra del precedente massimo stabilito nel marzo 2016. Questo è il decimo mese consecutivo che risulta il più caldo mai registrato per il rispettivo mese dell’anno.

E’ quanto rileva il servizio Copernicus Climate Change (C3S), implementato dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine per conto della Commissione europea. Tutti i risultati riportati si basano su analisi generate al computer e secondo il set di dati Era5, utilizzando miliardi di misurazioni provenienti da satelliti, navi, aerei e stazioni meteorologiche in tutto il mondo.

Il mese scorso è stato di 1,68°C più caldo rispetto alla media di marzo per il periodo 1850-1900, il periodo di riferimento preindustriale. Inoltre, la temperatura media globale degli ultimi dodici mesi (aprile 2023 – marzo 2024) è la più alta mai registrata, pari a 0,70°C sopra la media del periodo 1991-2020 e 1,58°C sopra la media preindustriale del periodo 1850-1900.

adnkronos

News dal Network

Promo