Migranti, Parlamento britannico approva il piano Ruanda

55 Visite

Il Parlamento britannico ha approvato il disegno di legge per il trasferimento in Ruanda dei richiedenti asilo entrati illegalmente nel Regno Unito, dopo un’interminabile battaglia tra la Camera alta, riluttante ad accettare il testo, e la Camera bassa. La Camera dei Lord è stata impegnata in una lunga battaglia sul Safety of Rwanda (Asylum and Immigration) Bill, rimandandolo ai Comuni per cinque volte nel tentativo di ottenere modifiche.

Sunak: “Più che un passo avanti”

L’approvazione dello “storico” disegno di legge sul Ruanda rappresenta “non solo un passo avanti, ma un cambiamento fondamentale nell’equazione globale sulla migrazione”, ha dichiarato questa mattina il premier britannico Rishi Sunak. Il testo è stato introdotto per “dissuadere i migranti vulnerabili dal compiere traversate pericolose e contrastare il business delle bande criminali che li sfruttano”, ha proseguito, sottolineando che metterà in chiaro il fatto che “se si viene vieni qui illegalmente, non si può rimanere”. “Il nostro obiettivo è ora quello di far decollare i voli, e sono consapevole che nulla ci impedirà di farlo e salvare vite umane”, ha concluso.

adnkronos

News dal Network

Promo