Kenya, crolla diga: bilancio sale ad almeno 45 morti

116 Visite

Sono almeno 45 le persone morte in Kenya a causa del cedimento di una diga dopo forti piogge. Il bilancio è ancora provvisorio. La maggior parte delle vittime sono donne, bambini e anziani, ha detto il capo della polizia della regione occidentale di Nakuru, Samuel Ndanyi. “Immaginiamo stessero cercando di fuggire”, ha aggiunto.

In Kenya alla stagione delle piogge, che solitamente inizia a marzo, si è unito El Niño con i suoi effetti. E più di cento persone sono morte nel Paese. Danni e vittime si sono registrati anche in Tanzania e Burundi. Ieri il governo del Kenya ha deciso di rinviare l’inizio del nuovo anno scolastico.

adnkronos

News dal Network

Promo