Stefania Romito ritorna con “lagunanera”, il terzo avvincente episodio del serial thriller “ophelia”

117 Visite

In uscita il terzo episodio del serial thriller “Ophelia” di Stefania Romito dal titolo “Laguna nera” (Collana Nuovo Rinascimento Milano – Passerino Editore), disponibile in cartaceo e in e-book.

In questo episodio Ophelia è a Venezia, città magica, patrimonio dell’Unesco.

Stefania Romito, con la sua scrittura semplice e dettagliata, ci porta non solo a leggere le pagine ma anche a “vedere” il libro come un film. La descrizione di Venezia fa sognare. È come sentire in sottofondo la musica di Anonimo veneziano. C’è mistero. La laguna si tinge di nero. Ophelia è alle prese con nuove indagini ma, soprattutto, ritorna a scoprire la sua storia. Ancora una volta si accende la luce sulle sue paure. Cosa la spaventa? Cosa le sarà successo? Un’inquietudine celata è il filo conduttore di tutti gli episodi.

Un viaggio inarrestabile alla scoperta degli angoli più oscuri del suo cuore e delle sue angosce. «Dammi la possibilità di aiutarti!», le implora Andrew di fronte a situazioni, oggetti, cicatrici che la turbano… e anche quando lei lo sta raggiungendo, stregata dal richiamo d’amore, una sensazione di panico l’assale. La  bravura di Romito è anche questa: tenere il lettore in sospeso e incuriosito. Laguna nera è una gondola nera che si muove senza fare rumore. Ma Ophelia fa rumore…

(Lorena Sambruna)

News dal Network

Promo