Elon Musk ritira improvvisamente causa contro Sam Altman e OpenAI

[epvc_views]

Elon Musk ha ritirato la sua causa contro OpenAI e due dei cofondatori della società, Sam Altman e Greg Brockman, presso il tribunale dello stato della California, ponendo fine a una battaglia legale durata mesi tra i co-fondatori della startup di intelligenza artificiale. La decisione è arrivata appena un giorno dopo aver criticato pubblicamente OpenAI e la sua nuova partnership con Apple. Il caso è stato archiviato senza pregiudizio, secondo una documentazione giudiziaria consultata dalla Cnbc. Oggi era previsto che un giudice della corte superiore di San Francisco ascoltasse le argomentazioni degli imputati a favore dell’archiviazione del caso.

Musk, che ha co-fondato OpenAI nel 2015, ha citato in giudizio la società a febbraio, accusando il produttore di ChatGPT di abbandonare la sua missione originale senza scopo di lucro riservando parte della sua tecnologia AI più avanzata per i clienti privati. La causa aveva richiesto un processo con giuria e la società, il Ceo Altman e il co-fondatore e presidente Greg Brockman dovevano rimborsare qualsiasi profitto ricevuto dall’attività.

Ma OpenAI ha rapidamente respinto le affermazioni di Musk, definendole “incoerenti” e “frivole” e sostenendo in tribunale che il caso dovrebbe essere archiviato. La società ha anche pubblicato un post sul blog che includeva molte delle e-mail di Musk dei primi giorni di OpenAI. Le e-mail sembravano mostrare che Musk riconosceva la necessità per l’azienda di guadagnare ingenti somme di denaro per finanziare le risorse informatiche necessarie per alimentare le sue ambizioni di intelligenza artificiale, il che era in contrasto con le affermazioni della causa secondo cui OpenAI aveva abbandonato la missione di creare intelligenza artificiale per il bene dell’umanità per avere dei profitti.

adnkronos

News dal Network

Promo