Berlinguer e Berlusconi ‘insieme’ davanti alla sede storica Pci

[epvc_views]

Un nuovo murales in una via emblematica di Milano: è quello apparso stamane in via Volturno, davanti alla casa d’infanzia del compianto leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi e di fronte all’ex sede storica del Pci milanese. Ad un anno dalla morte del Cavaliere e a quarant’anni da quella dell’indimenticato segretario del Partito Comunista, Enrico Berlinguer, lo street artist aleXsandro Palombo celebra due figure carismatiche che hanno lasciato un segno profondo nella storia dell’Italia.

L’opera, dal titolo ‘Insieme’, ritrae il fondatore di Forza Italia in braccio allo storico leader del Pci come nel leggendario scatto in cui l’attore Roberto Benigni prese in braccio Berlinguer durante la manifestazione del 16 giugno 1983. Berlinguer in abito grigio e cravatta rossa, Berlusconi con il suo immancabile doppiopetto blu e scarpa Derby nera, entrambi i leader appaiono uniti, sereni e sorridenti. Il murales si trova nello storico quartiere Isola a Milano, a pochi passi dalla casa dove nacque e visse Berlusconi e di fronte allo stabile che per quarant’anni fu la sede storica e centro nevralgico del Partito Comunista milanese. In quell’appartamento Berlusconi è cresciuto insieme alla sua famiglia, con la mamma Rosa e il padre Luigi, la sorella Maria Antonietta e il fratello Paolo.

L’artista ha condiviso l’immagine sui suoi canali social, accompagnando il post con le celebri frasi ‘Ci si salva e si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno’, di Enrico Berliguer e ‘L’amore vince sempre sull’invidia e sull’odio, di Silvio Berlusconi.

adnkronos

News dal Network

Promo