Inaugurata l’iniziativa “Serate Fai D’Estate”: Vivere i Beni Fai fino a tarda sera

[epvc_views]

Le Sere FAI d’Estate offrono un’esperienza unica per vivere i Beni del Fondo per l’Ambiente Italiano (FAI) con la luce e l’atmosfera del tramonto. Da giugno a settembre, eventi speciali e aperture straordinarie animeranno le serate estive in tutta Italia.

La vicedirettrice Daniela Bruno spiega che la missione è educare i cittadini non solo alla tutela di un bene architettonico, ma anche alla sua storia e cultura. L’obiettivo è far sì che i cittadini si innamorino di questi luoghi e desiderino proteggerli. Ecco alcuni dei luoghi magici in Lombardia:

  • Pratone dell’Ortaglia di Palazzo Moroni a Bergamo: Questi due ettari di campagna nel cuore della Città Alta ospiteranno la rassegna cinematografica sotto le stelle “Pellicole d’autore en plein air”. Qui potrete godervi fiction, documentari e film d’animazione sdraiati sull’erba e ammirando un panorama mozzafiato.

  • Villa Panza a Varese: Qui si terrà la rassegna “Ars Sonora”, una serie di concerti di musica contemporanea al tramonto. La collezione d’arte creata dal conte Giuseppe Panza negli anni ’50 sarà visitabile durante le serate.

  • Villa Necchi Campiglio a Milano: In queste serate, le note jazz della Woody Gipsy Band accompagneranno gli apertivi a bordo piscina, creando un’atmosfera suggestiva tra le magnolie e l’elegante facciata della villa progettata da Piero Portaluppi.

  • Le Sere FAI d’Estate sono un’opportunità per scoprire e apprezzare il patrimonio culturale italiano in un contesto unico e suggestivo. Non perdete l’occasione di partecipare! 

    News dal Network

    Promo