Isabella Rossellini: icona del Cinema e della bellezza compie 72 anni

[epvc_views]

Isabella Rossellini, la poliedrica attrice figlia di due miti del cinema mondiale, Roberto Rossellini e Ingrid Bergman, è nata a Roma il 18 giugno 1952. Con una classe unica e un talento versatile, ha attraversato gli ultimi quarant’anni di cinema internazionale, lasciando su di esso un’impronta indelebile.

La sua carriera cinematografica è stata ricca di ruoli memorabili. Nel 1976, ha debuttato al cinema accanto alla madre nel film “Nina”. Nel 1979, l’anno del matrimonio con Martin Scorsese, è apparsa nel film “Il Prato” dei Fratelli Taviani. Nel 1986, David Lynch l’ha scelta per il thriller neo-noir “Velluto Blu”, che l’ha resa famosa. Negli anni Novanta, ha lavorato con Gary Oldman in un momento difficile per l’attore, che combatteva contro i demoni dell’alcolismo.

Oltre al cinema, Isabella Rossellini ha avuto una carriera televisiva e teatrale. Ha continuato a recitare anche se le parti non erano più da protagonista. Nel 2024, ha presentato il film “Francesco Giullare di Dio” del padre alla Cineteca di Bologna e ha recitato nella serie HBO” Julia”, interpretando il ruolo di Simka, l’amica che insegna a cucinare all’iconica telechef Julia Chids.

Ma la sua vita non si è limitata al mondo dello spettacolo. Isabella è madre di due figli e nonna di due nipoti. Ha reinventato se stessa come “contadina” nella sua tenuta “Mama Farm” a Long Island, dove alleva galline vintage e pecore estinte, battezzate con nomi di donne artiste come Frida Kahlo, Georgia O’Keefe e perfino Greta Garbo. La natura non è solo un hobby per lei: ha ottenuto un master in etologia a Hunter College e ha realizzato spettacoli e conferenze ispirati al mondo animale.

Isabella Rossellini è un’icona di bellezza e talento, e la sua influenza nel mondo dello spettacolo e oltre è indiscutibile

News dal Network

Promo