Orban, Kickl e Babis firmano ‘Manifesto patriottico’: nuovo gruppo politico in Ue

[epvc_views]

Il primo ministro ungherese Viktor Orban, il leader del partito nazionalista austriaco Fpo (Freiheitliche Partei Österreich) Herbert Kickl e il fondatore del partito populista ceco Ano ed ex premier Andrej Babis hanno firmato a Vienna il ‘Manifesto patriottico’ con cui suggellano la loro nuova alleanza politica.

Parlando alla Tv Fpo, Orban ha invitato altri partiti a unirsi all’alleanza che, ha garantito, ”diventerà la rappresentanza più forte della destra europea all’interno del Parlamento europeo”.

”Il cambiamento politico in Europa è iniziato!”, ha scritto Orban su ‘X’ annunciando che ”oggi abbiamo lanciato un nuovo gruppo politico con Andrej Babis e Herbert Kickl”. E questo perché, ha spiegato, ”gli europei vogliono tre cose: pace, ordine e sviluppo. Tutto ciò che ottengono dall’attuale élite di Bruxelles è guerra, migrazione e stagnazione”.

Orban ha aggiunto che ”in questa situazione è nostro dovere far rispettare la volontà degli elettori. Tre partiti politici hanno unito le forze oggi: il più forte partito austriaco, il più forte partito ceco e il più forte partito ungherese. Il nostro obiettivo è diventare il più forte gruppo di destra nella politica europea”.

adnkronos

News dal Network

Promo