Tennis, derby all’italiana a Wimbledon: Sinner la spunta contro Berrettini e vola al terzo turno

[epvc_views]

Orgoglio azzurro, quello che il calcio non ci ha dato, va in scena nella serata di ieri sul campo centrale dell’All England Club. A Wimbledon Jannick Sinner e Matteo Berrettini si danno battaglia in un classico italiano di tennis, ricco di tanta tecnica e qualità. Una partita dispendiosa, ma molto divertente degli spettatori, che ha visto trionfare l’altoatesino in quattro set (7-6, 7-6, 2-6, 7-6).

I nervi, la forza e una condizione fisica migliore ha fatto, però, la differenza alla lunga nella gara: Berrettini ha dimostrato di stare sempre meglio, grazie a una prestazione costante e impreziosita dalla forza che lo ha sempre contraddistinto. Il romano tiene botta e cede solo al quarto set, nonostante fosse apparso in ripresa con la vittoria del terzo. Sinner approda, dunque, al turno successivo e affronterà Kecmanovic.

Photo: ANSA

News dal Network

Promo