Giornalisti ex corrispondenti di guerra contro la propaganda dei nostri media sulla guerra

Storici corrispondenti lanciano l’allarme sui rischi della narrazione schierata del conflitto in Ucraina: “Viene accreditato soltanto un pensiero dominante e chi non la pensa in quel modo viene bollato come amico di Putin”.   L’ex inviato del Corriere Massimo Alberizzi: “Questa non è più informazione, è propaganda. I fatti sono sommersi da un coro di […]readmore

La piattaforma IDPay è in arrivo

Il Ministro per l’Innovazione 3D e la Transizione Digitale Vittorio Colao ha dichiarato: “Stiamo elaborando una piattaforma per l’erogazione di tutti i benefici sociali, il nome è IDPay, dove avverrà tutto direttamente in digitale. Dal mese di aprile ci sarà l’avvio della “piattaforma dell’interoperabilità”  dove alcune grandi pubbliche amministrazioni come l’Agenzia delle Entrate, l’anagrafe dei comuni, […]readmore

GLI STEP DELLA SORVEGLIANZA: DAL PATRIOT ACT ALL’IDENTITÀ DIGITALE

1) 11/09/2001 L’INIZIO DELLA SORVEGLIANZA DI MASSA COL PATRIOT ACT  In virtù della “sicurezza nazionale” gli individui hanno sempre iniziato a perdere la propria libertà, e a partire dal famoso 11 settembre che tutti noi conosciamo, in America viene firmato da Bush il patriot act che sanciva la possibilità di arrestare, interrogare e torturare senza processo chiunque fosse […]readmore