Una straniera, una pagina di storia dimenticata e un mistero irrisolto per l’interpretazione di un’epoca controversa che ha segnato l’Italia

“Pochi ma buoni” i presenti, anzi una vera élite, ma non certo il successo di pubblico che l’appuntamento di questo 12 u.s. meritava per la presentazione del libro “7 aprile 1926. Attentato al Duce” a cura del prof. Giovanni Pietro Lombardo, ordinario di Storia della Scienza all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Un po’ per […]readmore